Francesco nell'arte

Museu Nacional de Belas Artes Rio de Janeiro, Brasile8 marzo - 3 giugno 2018 Cola Dell'Amamatrice, Madonna del latte e Santi, Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno   L'immagine di Francesco di Assisi, l'umile ...

L'arte che salva. Immagini della predicazione tra Quattrocento e Settecento. CRIVELLI LOTTO GUERCINO

A cura di Giuseppe Capriotti e Francesca Coltrinari Museo-Antico Tesoro della Santa Casa di Loreto   E' possibile acquistare il biglietto online tramite il link http://www.liveticket.it/lartechesalva     La mostra apre il ciclo di eventi "Mostrare le ...

Capolavori Sibillini. Le Marche e i luoghi della bellezza

a cura di Daniela Tisi e Vittorio Sgarbi Milano Museo Diocesano 20 dicembre 2017 - 30 giugno 2018     Il 19 novembre è terminata la mostra Capolavori Sibillini – L'Arte dei luoghi feriti dal ...

http://artifexarte.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/378559Cola_Dell_Amamatrice__Madonna_del_latte_e_Santi__Pinacoteca_Civica_Ascoli_Piceno.jpg
http://artifexarte.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/948080banner_prova_2.jpg
http://artifexarte.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/363023Invito_CapolavoriSibillini_WEB_01.jpg
News Image

Francesco nell'arte

Museu Nacional de Belas Artes Rio de Janeiro, Brasile8 marzo - 3 giugno 2018 ...

News Image

L'arte che salva. Immagini della predica

A cura di Giuseppe Capriotti e Francesca Coltrinari Museo-Antico Tesoro della Santa Casa ...

News Image

Capolavori Sibillini. Le Marche e i luog

a cura di Daniela Tisi e Vittorio Sgarbi Milano Museo Diocesano 20 dicembre 2017 ...

Home Mostre passate Giovanni XXIII pellegrino a Loreto e Assisi
Giovanni XXIII pellegrino a Loreto e Assisi

30.09.2012 – 27.01.2013

La mostra sarà prorogata fino al 24 FEBBRAIO 2013, con apertura il sabato,

la domenica e su prenotazione per gruppi superiori alle 15 persone.

 

Cantine del Bramante – Palazzo Apostolico di Loreto

locandina_mostra

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La rassegna, allestita nelle Cantine del Bramante, è l’omaggio che la Santa Casa di Loreto offre alla memoria di Giovanni XXIII nel cinquantesimo del pellegrinaggio a Loreto e Assisi ed è, altresì, l’omaggio a Benedetto XVI che nella stessa data, il 4 ottobre prossimo, si recherà a Loreto.

La mostra si pone, inoltre, nel panorama delle celebrazioni per il Cinquantesimo del Concilio Ecumenico Vaticano II. Fu proprio l’evento religioso più importante del XX secolo che mosse Papa Giovanni XXIII verso il pellegrinaggio a Loreto e Assisi per chiedere la protezione sul suo Concilio alla Madonna e a San Francesco.

 


Sono le 6,30 del mattino quando il treno con a bordo Giovanni XXIII esce dallo snodo ferroviario vaticano  ed è il giorno in cui il mondo celebra la memoria liturgica di San Francesco d’Assisi. Il treno, che attraversa il Lazio, l’Umbria e le Marche, viene accolto lungo il percorso da folle di migliaia di fedeli che accorrono per salutare il Papa. L’evento porta con sé una serie di novità: era dal 1857, da quando Pio IX aveva compiuto il suo ultimo viaggio nelle terre pontificie, che un papa non usciva dal Vaticano; ed era quasi un secolo, a causa della presa di Roma, che un treno non si muoveva dalla stazione San Pietro. E’ Giovanni XXIII, dunque, il primo papa moderno ad uscire dalle mura leonine per andare incontro ai fedeli.

L’intento è quello di ridare vita ai momenti salienti di quel viaggio-pellegrinaggio papale attraverso l’esposizione di oggetti liturgici, paramenti, foto, resoconti giornalistici, testimonianze, proiezione di filmati. Adeguato rilievo è dunque dato alla figura di Giovanni XXIII, la cui personalità è riletta anche attraverso gli occhi di alcuni artisti che l’hanno scelto come soggetto per il loro creare.

 

Comunicato_Stampa

Il_Concilio_Vaticano_II_note_storiche.pdf

Protocollo_di_cooperazione_culturale.pdf

 

Photogallery - Conferenza stampa della mostra

Photogallery - Inaugurazione mostra